LA FOTOGRAFIA
TI RACCONTA MONDI

Sonno dei capodogli

Fotografo cattura l’incredibilmente raro sonno dei capodogli

Fotografo cattura l’incredibilmente raro sonno dei capodogli
5 (100%) 1 vote

Ma i capodogli dormono? Evidentemente , ma come e soprattutto quando?

La scienza ci dice che le balene dormono sospese nell’acqua in zone tranquille per recuperare forze e vigore necessarie a intraprendere le migrazioni che compiono.

Questo è quanto si sapeva, ma di immagini a proposito in giro non ce n’erano molte a documentare l’evento.

Di recente un fotografo svizzero, Franco Banfi, è riuscito nell’impresa. Si è trovato di fronte la meraviglia del “sonno collettivo” di alcuni capodogli (physeter macrocephalus) e non ha mancato di riprenderla in tutta la sua magnifica bellezza.

Il sonno capodogli di Franco Banfi
Il sonno capodogli di Franco Banfi

L’evento di per sé è molto raro perché tutta l’operazione del sonno si compie nell’arco di 6/24 minuti. Un tempo relativamente molto breve e per questo scarsamente documentato nelle immagini.

La foto ha partecipato al concorso Big Picture Competition edizione 2017.

[via Kottke]

Commenti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Concetti base della Fotografia

Un Esclusivo Regalo per Te!

Non perdere questa occasione unica. Iscriviti ora per ricevere gratis la card dei Concetti di base di Fotografia! Tutto quello che c’è da sapere per fare foto eccezionali!

NO SPAM GARANTITO! Odiamo lo Spam quanto te! I dati inseriti verranno sempre utilizzati nel rispetto della tua privacy!