LA FOTOGRAFIA
TI RACCONTA MONDI



L’immagine di un singolo Atomo vince Concorso Fotografico di Scienza

  • 123
    Shares



L’immagine di un singolo Atomo vince Concorso Fotografico di Scienza
4.6 (92.22%) 18 votes

David Nadlinger della University of Oxford è riuscito nell’impresa di fotografare l’inimmaginabile. È riuscito a fotografare un singolo Atomo intrappolato all’interno di campi elettrici che si sviluppano dagli elettrodi metallici che lo circondano.

La foto gli ha fatto vincere il primo premio al concorso indetto dall’Engineering and Physical Sciences Research Council (EPSRC). La foto si intitola ‘Single Atom in an Ion Trap’ ovvero ‘Singolo Atomo in una Trappola Ionica’.


Best seller in evidenza

Libri più acquistati Febbraio 2018

Il libro della fotografia digitale

Il libro della fotografia digitale

Prezzo consigliato: EUR 25,00
Prezzo in Offerta: EUR 21,25
Risparmi: EUR 3,75 (15%%)


Paesaggi

Paesaggi

Prezzo consigliato: EUR 16.90
Prezzo in Offerta: EUR 14,36
Risparmi: EUR 2,54 (15%%)
Fotografia notturna

Fotografia notturna

Prezzo consigliato: EUR 25,00
Prezzo in Offerta: EUR 21,25
Risparmi: EUR 3,75 (15%%)

L’immagine di un singolo Atomo vince Concorso Fotografico di Scienza
4.6 (92.22%) 18 votes

Nel centro dell’immagine è visibile un minuscolo punto luminoso: quello è un singolo Stomo di stronzio caricato positivamente che si mostra in tutta la sua magnificenza. Perfino a occhio nudo.

Single Atom in an Ion Trap
Single Atom in an Ion Trap

La distanza che intercorre tra le punte dei due elettrodi che generano il campo elettrico è di circa 2 millimetri.

Perché l’Atomo è visibile?

Quando viene illuminato da un laser del colore blu-viola, l’atomo assorbe e riemette le particelle luminose in modo sufficientemente rapido. La rapidità è tale da poter essere comunque catturata da una normale fotocamera in una fotografia a lunga esposizione.

Immagine ingrandita del singolo Atomo
Immagine ingrandita del singolo Atomo

La foto è stata scattata attraverso una camera a vuoto d’aria che ospita il meccanismo che genera i campi elettrici.

L’idea di poter vedere un singolo atomo ad occhio nudo mi aveva colpito come un ponte meravigliosamente diretto e viscerale tra il mondo quantico minuscolo e la nostra realtà macroscopica. Un calcolo del back-of-the-envelope ha mostrato che i numeri erano dalla mia parte, e quando sono partito per il laboratorio con macchina fotografica e treppiedi in una tranquilla domenica pomeriggio, sono stato ricompensato con questa particolare immagine di un piccolo punto blu pallido.

Come potrà essere utile in futuro la tecnica utilizzata per l’esperimento?

La tecnica utilizzata per questo esperimento è sostanzialmente la stessa utilizzata in altri ambiti, tipo gli orologi atomici e costituisce un’ottima base per sviluppi ormai segnati.


Best seller in evidenza

Fotocamere più vendute

Canon EOS 1300D
Nikon D5300
Sony Alpha 6000L

L’immagine di un singolo Atomo vince Concorso Fotografico di Scienza
4.6 (92.22%) 18 votes

La costruzione di futuri computer quantistici potrebbe prendere spunto da simili esperimenti per risolvere problemi che ostacolano attualmente i più grandi supercomputer odierni.

La foto è stata scattata da una Canon 5D Mk II, con EF 50mm f/1.8 dotato di prolunghe, supportato da due flash unit con gel colorati.

via EPSRC



Commenti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Concetti base della Fotografia

Un Esclusivo Regalo per Te!

Non perdere questa occasione unica. Iscriviti ora per ricevere gratis la card dei Concetti di base di Fotografia! Tutto quello che c’è da sapere per fare foto eccezionali!

NO SPAM GARANTITO! Odiamo lo Spam quanto te! I dati inseriti verranno sempre utilizzati nel rispetto della tua privacy!