LA FOTOGRAFIA
TI RACCONTA MONDI



Intelligenza Artificiale di Google Foto

Quando l’Intelligenza Artificiale di Google Foto fallisce miseramente

  • 128
    Shares



Quando l’Intelligenza Artificiale di Google Foto fallisce miseramente
4.5 (90%) 22 votes

L’Intelligenza Artificiale (AI) è una gran cosa. Specialmente in Fotografia. Specialmente quando viene utilizzata per automatizzare processi che altrimenti richiederebbero risorse, tempo e energie per essere completati da operatori o supervisori “umani“.

Molti software cominciano a includere al loro interno la possibilità di utilizzare l’Intelligenza Artificiale in maniera significativa. Per elaborare, modificare o classificare foto.

Google Foto è uno di questi software che fa uso di AI per l’elaborazione delle immagini, in maniera più o meno funzionale. Le grandi aziende, e Google è tra queste, investono molto in simili forme avanzate di elaborazioni gestite da Intelligenza Artificiale.

L’Intelligenza Artificiale non è però mai infallibile.


Best seller in evidenza

Libri più acquistati Febbraio 2018

Il libro della fotografia digitale

Il libro della fotografia digitale

Prezzo consigliato: EUR 25,00
Prezzo in Offerta: EUR 21,25
Risparmi: EUR 3,75 (15%%)


Paesaggi

Paesaggi

Prezzo consigliato: EUR 16.90
Prezzo in Offerta: EUR 14,36
Risparmi: EUR 2,54 (15%%)
Fotografia notturna

Fotografia notturna

Prezzo consigliato: EUR 25,00
Prezzo in Offerta: EUR 21,25
Risparmi: EUR 3,75 (15%%)

Quando l’Intelligenza Artificiale di Google Foto fallisce miseramente
4.5 (90%) 22 votes

Quando l’Intelligenza Artificiale produce errori clamorosi

Un caso recente di errore clamoroso compiuto dall’AI di Google Foto è quello capitato a Alex Harker.

Dopo aver scattato una serie di foto con sé stesso e i suoi amici per le piste innevate dello ski resort di Lake Louise in Banff, Alberta, si è visto offrire dal software una versione automatica di una composizione realizzata utilizzando tre delle tante immagini salvate.

Foto originali elaborate da Google Foto
Foto originali elaborate da Google Foto

Nella teoria la composizione proposta sarebbe dovuta servire per creare una foto panoramica, ma nella realtà le cose sono andate diversamente. In una maniera davvero spassosa.

Google Foto ha composto un’immagine prendendo tre foto senza alcuna apparente connessione tra di loro.

La foto finale creata in maniera automatica aveva due parti di due paesaggi differenti fusi insieme, oltre all’immagine del busto di un suo amico posto in mezzo ai due paesaggi combinati. Busto che sputava in maniera inquietante da dietro una fila di alberi e un piccolo avvallamento del terreno.

Come si fosse trattato dell’immagine dell’inquietante del tanto ricercato mostro gigante del bosco.

Il Gigante del Bosco secondo Google Foto
Il Gigante del Bosco secondo Google Foto

Quando si dice di fondersi perfetta con la Natura

Fondersi con la Natura è un desiderio di molti. Lo ammetto, anche a me piacerebbe, ma di certo non in questo modo!


Best seller in evidenza

Fotocamere più vendute

Canon EOS 1300D
Nikon D5300
Sony Alpha 6000L

Quando l’Intelligenza Artificiale di Google Foto fallisce miseramente
4.5 (90%) 22 votes

Pochi giorni fa, Harker ha condiviso la sua foto su Reddit ed è stato un “gigantesco” successo. Il post ha superato in poco tempo  i 189.000 voti ed è risultato uno dei post più di successo della storia di Reddit.

Ottimo lavoro per un’Intelligenza Artificiale che riesce a trasformare un misero fallimento in una grande vittoria. Quantomeno di popolarità.

via Reddit



Commenti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Concetti base della Fotografia

Un Esclusivo Regalo per Te!

Non perdere questa occasione unica. Iscriviti ora per ricevere gratis la card dei Concetti di base di Fotografia! Tutto quello che c’è da sapere per fare foto eccezionali!

NO SPAM GARANTITO! Odiamo lo Spam quanto te! I dati inseriti verranno sempre utilizzati nel rispetto della tua privacy!