LA FOTOGRAFIA
TI RACCONTA MONDI

Polaroid OneStep 2 e i-Type

Polaroid è tornata con OneStep 2 instant camera e pellicola i-Type

  • 2
    Shares
Polaroid è tornata con OneStep 2 instant camera e pellicola i-Type
4.6 (91.2%) 25 votes

Se c’è un nome che da sempre è stato legato alla fotografia instantanea, ebbene quello è certamente Polaroid. Un mito inossidabile fino a quando il digitale ha preso il definitivo sopravvento sull’analogico. È del 2008 l’annuncio di Polaroid della cessazione della produzione di pellicole istantanee. Ultimo segnale di un modo di scattare foto che era destinato a passare all’archivio dei ricordi.

Non ricordo quando sono venuto in possesso della prima Polaroid, ma di una cosa sono sicuro: le foto immediate rappresentavano davvero l’essenza della fotografia. A quell’epoca non c’era alcun disco, rigido o meno, su cui poter salvare foto o video.

Il mito Polaroid della foto instantanea
Il mito Polaroid della foto instantanea

Come si è alimentato nel tempo il mito Polaroid

Tuttalpiù c’era la pellicola fotografica, quella chimica racchiusa dentro il buio di un rullino sigillato. E la pellicola andava impressa prima e sviluppata poi. Un lavoro lungo: per vedere i risultati di foto scattate bisognava prima finire il rullino, poi portarlo dal fotografo e quindi attendere qualche giorno per la consegna delle stampe.


Best Seller in evidenza

libri sulla luce più acquistati Dicembre 2017

Esposizione fotografica

di Jeff Revell

La magia della luce

di Susan T. Hitchcok e J. Richardson

Polaroid è tornata con OneStep 2 instant camera e pellicola i-Type
4.6 (91.2%) 25 votes

Con la Polaroid i tempi di attesa erano pressoché nulli. Si prendeva la fotocamera, si scattava la foto e si tirava fuori la pellicola dalla macchina. Tempo di attesa di qualche minuto e già si potevano vedere i risultati. Immediati. Se la foto era buona si teneva, altrimenti si strappava e se ne faceva un’altra.

Poi il digitale ha cambiato decisamente i modi e le abitudini di fruizione della fotografia. Tutto è diventato “immediato” secondo altri parametri o riferimenti. Senza necessità di aspettare o tirare nulla. Oggi si scatta con qualsiasi dispositivo, anche con il cellulare, e i risultati sono eccellenti e evidenti da subito.

E’ nata Polaroid Originals

In questo mondo digitale avanzato è arrivata la notizia che il brand Polaroid è tornato di nuovo sul mercato.

La produzione corrente non ha nulla a che vedere con quella che ha reso celebre il brand. La holding che detiene i diritti sul nome e le tecnologie, è stata acquistata lo scorso anno da Slava Smolokowski, un imprenditore polacco seriamente intenzionato a riportare in auge il prestigioso marchio. Per farlo ha creato Polaroid Originals, contenitore entro cui verranno racchiuse tutte le iniziative a nome e per conto di Polaroid.

La Polaroid OneStep 2

Il primo passo della nuova produzione è stato fatto com la realizzazione delle nuova fotocamera instantanea Polaroid One Step 2.

Come già il nome lascia intendere, la OneStep 2 intende continuare il discorso dove era stato interrotto con l’originale OneStep, ovvero la fotocamera da cui Instagram ha rubato l’ispirazione per il suo famoso logo.

L’intenzione che sta dietro la creazione di OneStep 2 è quella di realizzare una “fotocamera instantanea semplice, facile da usare e già pronta appena fuori della scatola“. È stata realizzata con non meglio specificate lenti di alta qualità che riescono a mettere a fuoco da 60cm all’infinito in pochi secondi.


Best Seller in evidenza

fotocamere più acquistate Dicembre 2017


Polaroid è tornata con OneStep 2 instant camera e pellicola i-Type
4.6 (91.2%) 25 votes

Altre specifiche suggeriscono di un flash potente e una batteria ricaricabile capace di tenere in vita per 60 giorni la fotocamera con una sola singola carica. La OneStep 2 ha inoltre un timer per autoscatto ed è compatibile con le nuove pellicole i-Type e le vecchie serie 600.

Una cosa è certa: non saranno le specifiche a attirare o meno il pubblico nei confronti della nuova Polaroid.

La pellicola i-Type

In relazione alla pellicola, è stato realizzato un nuovo standard per le Polaroid denominato i-Type che si aggiunge ai vecchi formati del passato (SX-70, 600, 8×10 etc). La i- dovrebbe stare per “incredible” e dovrebbe alimentare a dovere i bisogni degli appassionati moderni.

I modelli vintage

Oltre alle nuove produzioni, Polaroid Originals offre anche un ampio spazio dedicato ai modelli che hanno fatto al storia del marchio. È possibile ritrovare fotocamere altrimenti reperibili solo in mercatini dell’antiquariato oppure dimenticate in qualche soffitta magari polverosa.

Se sei un appassionato del marchio, di certo questa è un’occasione da non perdere. Le fotocamere vintage ovviamente hanno anche le loro pellicole compatibili in vendita nel negozio online.

Prezzi

Come il sito europeo riporta, il prezzo della Polaroid OneStep 2 è fissato a 119.99 Euro ed è in pre-ordine nelle tonalità di bianco e grafite. Le Polaroid vintage hanno prezzi variabili a seconda del modello.

La pellicola i-Type costa 15,99 Euro per scatola (8 foto) sia a colori che in B&N. Le altre pellicole per macchine vintage costano poco di più (18,99 e 19,99 Euro massimo).

Via Polaroid Originals

Commenti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Concetti base della Fotografia

Un Esclusivo Regalo per Te!

Non perdere questa occasione unica. Iscriviti ora per ricevere gratis la card dei Concetti di base di Fotografia! Tutto quello che c’è da sapere per fare foto eccezionali!

NO SPAM GARANTITO! Odiamo lo Spam quanto te! I dati inseriti verranno sempre utilizzati nel rispetto della tua privacy!