LA FOTOGRAFIA
TI RACCONTA MONDI




Yashica Y35 e digiFilm

Yashica Y35 svela l’arcano: fotocamera vintage con simil-rullino digiFilm

  • 128
    Shares




Yashica Y35 svela l’arcano: fotocamera vintage con simil-rullino digiFilm
4.5 (90%) 14 votes

Dopo il lancio dello scorso mese, Yashica ha finalmente svelato l’arcano della cosiddetta nuova fotocamera senza precedenti. La nuova Yashica Y35 è una fotocamera digitale che riproduce le gioie (e i dolori?) delle vecchie fotocamere analogiche.

La Yashica Y35 è una fotocamera che a vederla assomiglia molto alla mitica Electro 35, ma è pur sempre una digitale. Di sapore analogico ha il sistema che Yashica intende utilizzare per impostare i parametri delle foto scattate.

DigiFilm ovvero le nuove frontiere dei preset vincolanti

In pratica, per far funzionare la nuova Yashica Y35 c’è bisogno di inserire un sistema di parametri pre-impostati che assomiglia molto a un vecchio rullino fotografico. Ecco, il simil-rullino, denominato digiFilm, è la novità assoluta. In questo caso.


Best seller in evidenza

Libri più acquistati Febbraio 2018

Il libro della fotografia digitale

Il libro della fotografia digitale

Prezzo consigliato: EUR 25,00
Prezzo in Offerta: EUR 21,25
Risparmi: EUR 3,75 (15%%)


Paesaggi

Paesaggi

Prezzo consigliato: EUR 16.90
Prezzo in Offerta: EUR 14,36
Risparmi: EUR 2,54 (15%%)
Fotografia notturna

Fotografia notturna

Prezzo consigliato: EUR 25,00
Prezzo in Offerta: EUR 21,25
Risparmi: EUR 3,75 (15%%)

Yashica Y35 svela l’arcano: fotocamera vintage con simil-rullino digiFilm
4.5 (90%) 14 votes

Il digiFilm contiene già le informazioni relative all’ISO e al tipo di foto che sarà in grado di salvare su scheda di memoria SD, da montare a parte.

Quindi se prendete il simil-rullino in bianco e nero, le foto potranno essere salvate solo in bianco e nero; se vi accattate il 1600-ISO, farete foto in 1600-ISO. Ogni digiFilm conterrà inoltre informazioni relative al formato delle foto che si andranno a sviluppare/salvare (quadrate per Instagram, oppure standard).

Yeshiva Y35 black and white
Yeshiva Y35 black and white

L’idea può anche essere originale, è lo è di certo

Non metto in dubbio l’originalità dell’idea.

Sulla praticità dello strumento, ho i miei dubbi. Se ho una fotocamera digitale posso aggiustare i parametri della foto da scattare in funzione della situazione che mi trovo a fotografare in pochissimo tempo. Cambiare ISO, tempi, modi e impostazioni, su una DSLR è un attimo.

Con la Y35 il discorso certamente si complica. I parametri pre-impostati del digiFilm di certo non aiuteranno a catturare l’attimo perfetto in poco tempo, ma magari potrebbe essere questo il bello.

Per qualche fotografo nostalgico del vecchio sistema analogico saranno caratteristiche anche apprezzabili. Chissà!

Yashica Y35 digiFilm inserito
Yashica Y35 digiFilm inserito

digiFilm sì, digiFilm no!

Già mi pare di vedere questa nuova schiera di fotografi, nostalgici-analogici, con le tasche, o le borse, riempite di finti rullini fotografici. Intenti, per la maggior parte del tempo, a aprire e chiudere la fotocamera per avere solo qualche parametro pre-impostato in più.

Una banalissima ghiera nella parte superiore avrebbe fatto il suo sporco lavoro molto meglio di un finto rullino.

Finto rullino senza altro scopo se non quello di fornire dei parametri pre-impostati.


Best seller in evidenza

Fotocamere più vendute

Canon EOS 1300D
Nikon D5300
Sony Alpha 6000L

Yashica Y35 svela l’arcano: fotocamera vintage con simil-rullino digiFilm
4.5 (90%) 14 votes

Ma il mio sommario giudizio non conta più di tanto. Così come quello di tanti altri, in questi casi.

Quello che conta è che il progetto presentato su Kickstarter ha già stracciato il goal di finanziamento (800 mila Dollari di Honk Kong) e procede spedito verso orizzonti di alto livello. Mentre scrivo è oltre i 6,1 milioni di Dollari di Hong Kong ovvero 660 mila Euro, a poche ore dal suo lancio.

Yashica Y35 movimenti vintage
Yashica Y35 movimenti vintage

Specifiche

Al di là del digiFilm, Yashica ha descritto le caratteristiche ulteriori che la Y35 possederà:

  • sensore CMOS da 14-megapixel di 1/3.2-pollici di grandezza;
  • mirino in dotazione;
  • rapporto focale F/2,8;
  • lunghezza focale 35mm;
  • distanza minima di scatto 1m;
  • velocità di scatto di 5 tipi: 1s, 1/30s, 1/60s, 1/250s, 1/500s;
  • card SD WiFi compatibile;
  • connettività micro-USB.

Dimensioni: 100x64x28mm.

Via Kickstarter




Commenti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *